Comunicato UFFICIALE 2018 .4

Per il bene di Amantea e il futuro dello sport

 

Apprezziamo la considerazione, espressa sui quotidiani, da parte del Sindaco Mario Pizzino per la nostra associazione e sappiamo bene come, sia lui in prima persona, che tutti i membri della Giunta e del Consiglio Comunale, maggioranza e minoranza, conoscono il lavoro che la nostra associazione svolge sul territorio di Amantea, non solo durante l’estate con il beach volley.

Proprio per questa conoscenza reciproca, fatta di rispetto e collaborazione, abbiamo chiesto in passato e restiamo disponibili anche oggi, ad intavolare un lavoro di squadra che porti la città tutta, da Amantea a Campora San Giovanni, per il prossimo anno ad ospitare un evento di livello nazionale e perché no, internazionale. Noi ci siamo, lo abbiamo ampiamente dimostrato anche in questo momento di difficoltà, non rinunciando alla realizzazione del Centro Federale Sport Village Amantea, che porta il nome della città, al fine di garantire spazi attrezzati accessibili gratuitamente e luoghi di aggregazione sociale.

Siamo altrettanto convinti, come ha evidenziato il Sindaco, che solo collaborando ed unendo le forze migliori la città potrà risollevarsi.

Del resto, anche durante l’inverno abbiamo fatto la nostra parte provvedendo a ripristinare la palestra delle scuole medie, oggetto di atti vandalici, che altrimenti sarebbe rimasta chiusa e inutilizzata, rendendola invece un centro di sviluppo sociale che ha accolto tanti ragazzi e bambini.

Il primo problema, ci piace sottolinearlo, non sono i soldi. Poiché i contributi pubblici, per nostra fortuna, hanno avuto un ridotto impatto sull’organizzazione dell’evento. D’altronde negli ultimi due anni abbiamo realizzato grandi eventi senza alcun sostegno economico da parte del Comune e nell’ultimo anno, in cui abbiamo raggiunto l’apice del successo mediatico, anche senza un adeguato sostegno da parte della Regione Calabria. Gli eventi sono stati sostenuti in ampissima parte dai nostri partner privati, che non ci hanno fatto mai mancare oltre al contributo economico anche vicinanza ed impegno fattivo. Questo stesso impegno collaborativo e concreto, questa apertura al dialogo, al lavoro condiviso e di sostegno alle nostre istanze è quello che chiediamo primariamente all’Amministrazione comunale ed in secondo luogo alla Regione: poiché un grande evento seppur finanziato dal privato e sostenuto da volontari, non può fare a meno della parte pubblica, di chi deve dare dignità e riconoscimento istituzionale al lavoro che si fa per portare il nome della nostra città ad assurgere all’onore delle cronache per la capacità organizzativa, la qualità del tessuto sociale e la passione di tanti giovani amanteani.

E questo è testimoniato oggi dal fatto che l’ASD Bach&Volley Amantea ha il privilegio di avere tra i suoi tesserati un allenatore della Nazionale, la Campionessa Italiana in carica ed il Vice Campione Italiano 2016. Dunque, incontriamoci Sindaco, assieme a tutta la Giunta ed a tutti i consiglieri comunali che desiderano partecipare, per lavorare insieme a qualcosa di concreto che riporti Amantea al centro della scena nazionale del beach volley, senza gravare sulle casse comunali, anzi trovando e attraendo nuove risorse da mettere a disposizione della città e della sua crescita.

 

 

ASD BEACH&VOLLEY AMANTEA

Rispondi

Ultime News

Eventi in Programma